Mostra Habitus

Mostra Habitus
Dal 6 Aprile al 15 Giugno.

30 costumi che raccontano la storia della moda italiana ed europea dal Quattrocento ai fasti della Belle Époque.
Un’esposizione preziosissima che mostra il meglio della produzione tessile degli atelier siciliani di cinquecento anni. Habitus espone i tesori di sarti specializzati nella manifattura del costume di scena e i vestiti storici ispirati a grandi personaggi, su tutti l’abito dedicato all’avventuriero Giuseppe Balsamo, meglio noto come Conte di Cagliostro, novizio a Caltagirone nel 1756.

 «Il titolo della mostra, Habitus – spiega don Fabio Raimondi, direttore dell’Ufficio diocesano per i Beni culturali ecclesiastici –  si riferisce al costume, o al vestito se vogliamo, non solo come “abito materiale”, espressione di istanze culturali e sociali sempre mutevoli, ma anche come “abito mentale”, attitudine al bene comune che deve diventare una costante della nostra esistenza».

La mostra ha anche un’importante valenza sociale in quanto realizzata in cooperazione con il comitato catanese della Lega Italiana Fibrosi Cistica, a cui sarà devoluta una quota del biglietto di ingresso alla mostra.

mostra-habitus

Leggi di più


Articoli Correlati

Danza e Luce nel Chiostro

Ecco un uomo! Oriente è il suo nome

Echi di voci nella notte

Pro Nobis Natus

Natale al Museo: ecco le sorprese che vi abbiamo preparato